domenica 28 dicembre 2014



A pochi giorni dal rilascio di Sky Go per gli utenti inglesi, gli utenti italiani scalpitano per poter usufruire anche loro di questo servizio attraverso l’applicazione Sky Go Tablet, un applicazione che si adatta alla maggior parte dei dispositivi Android 4.0 e superiori. Ma al momento non abilitata per i servizi televisivi italiani.

In ogni modo oggi vi spieghiamo , tramite una semplice guida, come usufruire di tale servizio anche su smartphone e tablet Android non elencati nell’elenco ufficiale.
Cosa serve:
  • File Manager (es. Astro File Manager o simile)
  • Sky Go 2.5.0 in caso di tablet (qui)
  • Sky Go 2.6.0 in caso di tablet (qui) (se avete problemi con la 2.5.0)
  • Sky Go 1.6.1 nel caso di smartphone Android 4.4 KitKat e non (qui)
  • Abbonamento Sky (naturalmente)
Procedimento
  • Collegare il device al pc tramite cavo usb.
  • Estrarre e copiare sulla memoria del telefono uno dei file apk scaricati.
  • Andare su Impostazioni/Sicurezza e assicurarsi che la voce Origini Sconosciute sia abilitata (per installare app al di fuori del Play Store).
  • Lanciare il File Manager ed installare l’apk.
  • Lanciare l’app Sky Go, andare su menù ed effettuare log-in inserendo il nostro Sky iD.
  • Guardare i canali appartenenti al nostro abbonamento

0 commenti:

Posta un commento

Design by Gabriele Mirabella | Blogger Theme by Arkitetto110